REGOLAMENTO GENERALE FIAB Roma NaturAmici

Premessa:

L’associazione culturale/sportiva/ambientalista “FIAB Roma NaturAmici” ha per finalità lo sviluppo, la diffusione e la propagazione delle pratiche ecologiche, turistiche e sportive, incluse quelle didattiche, scientifiche e le attività a esse connesse.

Le attività proposte ai soci consistono nella partecipazione a convegni, manifestazioni ed escursioni di tipo sportivo non agonistico, di diverso grado di difficoltà, nel pieno rispetto della natura e degli ambienti visitati.

Il vincolo che lega l’Associazione ai propri iscritti è determinato dall’accettazione della domanda d’iscrizione che impegna il socio a visionare, accettare e rispettare lo statuto e il presente regolamento.

Regolamento:

  1. Per dar modo ai futuri associati di conoscere e apprezzare la nostra Associazione, la prima uscita sarà effettuata in modo gratuito e non vincolante, a tal fine sarà compilato apposito modulo di 1ª uscita;
  2. Alla 2ª uscita l’incaricato di NaturAmici distribuirà il modulo d’iscrizione da compilare e accettare in ogni sua parte e firmare per accettazione;
  3. L’iscrizione a socio è a discrezione e insindacabile giudizio dell’Associazione stessa (art. 4 punti 1-6 Statuto);
  4. La partecipazione alle uscite da parte di minorenne è accettata solo se lo stesso è accompagnato da un genitore o di chi ne fa le veci;
  5. La durata della tessera FIAB è di 1 anno solare (gennaio-dicembre) ma rinnovabile già  dal 1° di ottobre per l’anno successivo. A tal scopo sarà versata al momento dell’iscrizione la relativa quota annua da parte dell’associato;
  6. L’Associazione è rappresentata dai propri accompagnatori i quali forniranno, all’inizio e durante le escursioni da loro condotte, indicazioni di tipo tecnico e organizzativo necessarie per informare i partecipanti sulle difficoltà e problematiche connesse all’iniziativa in questione;
  7. L’Associazione non risponde in caso di:
    • mancato rispetto delle regole e delle disposizioni fornite dagli accompagnatori;
    • in caso d’inosservanza delle regole del codice della strada;
    • del comportamento scorretto e/o pericoloso dei partecipanti;
    • in caso di allontanamento volontario del partecipante dal gruppo;
  8. L’associato viene invitato a informarsi, in modo tempestivo, riguardo alle difficoltà dei percorsi cui verrà a partecipare interpellando, di volta in volta, i rispettivi accompagnatori;
  9. L’Associazione, tramite i propri accompagnatori, avrà facoltà di sconsigliare la partecipazione alle uscite più impegnative a coloro che non vengano ritenuti con la preparazione adeguata e/o forniti di attrezzature non idonee alle suddette uscite;
  10. Per la partecipazione alle uscite in bici è consigliato l’uso del caschetto e talvolta su indicazione è obbligatorio;
  11. L’Associazione potrà avvalersi della collaborazione di Associazioni amiche o associate, in tal caso l’associato sarà coperto dalle rispettive assicurazioni delle associazioni coinvolte e sarà soggetto ai rispettivi regolamenti delle stesse.
  12. La sede del titolare del trattamento dei dati personali è a via Principe Amedeo, 148 – 00185 Roma.